The Best Collection Survey | Metron Ricerche di Mercato

La metodologia perfetta per scegliere le collezioni

Nel settore Moda, gli articoli che i consumatori trovano nei negozi sono il risultato di valutazioni e scelte di un ristretto numero di addetti ai lavori.

In grandi linee, ecco il processo più diffuso:

Attraverso questo percorso, ciò che arriva nei negozi può non rappresentare  la filosofia della collezione e/o non incontrare i gusti dei clienti finali. Per migliorare la situazione, sarebbe molto utile riuscire a coinvolgere i consumatori nel processo di scelta – prima di presentare i prodotti ad agenti e rivenditori

Ecco, dunque, quale dovrebbe essere il processo ottimale:

“The Best Collection Survey” è una metodologia di ricerca di mercato che consente di migliorare il processo di scelta delle collezioni attraverso il coinvolgimento di un adeguato numero di consumatori in target.

Per realizzare “The Best Collection Survey” occorrono pochissimi giorni,
che non rallentano affatto i processi aziendali,
anzi li snelliscono perché facilitano le decisioni e,
soprattutto, le rendono molto più efficaci.

Sono infatti i consumatori a determinare il successo dei prodotti e possono essere soltanto loro – dopo aver visto e toccato con mano gli articoli del campionario – a dire quali acquisterebbero.

I dati con le propensioni all’acquisto espresse dal campione di consumatori vengono forniti su tabelle e grafici estremamente chiari e di immediato utilizzo.

Cliccare sull’immagine per ingrandire

I dati vengono forniti per tipologia di prodotto, per fascia d’età degli intervistati, per mercato/paese, ecc.

Questa metodologia di indagine, messa a punto da Metron e utilizzata con successo da anni,  consente alle aziende di individuare gli articoli da inserire nelle collezioni e di valutarne il potenziale di vendita.

Grazie all’utilizzo di questa metodologia, che si è sempre dimostrata affidabile e predittiva, le aziende riescono a migliorare le vendite e la redditività perché:

  1. Propongono prodotti più attrattivi per i consumatori
  2. Individuano i potenziali best-seller da promuovere / pubblicizzare
  3. Calibrano i propri ordini di acquisto tenendo conto delle preferenze dei consumatori e, quindi, riducono il rischio rimanenze
  4. Orientano le scelte di agenti e retailer comunicando loro le preferenze dei consumatori intervistati
  5. Capiscono sempre meglio i driver di scelta dei consumatori e riescono quindi ad affinare la loro capacità di concepire collezioni vincenti

“The Best Collection Survey” si può utilizzare:

  • in tutti i mercati / paesi di interesse
  • in tutti i segmenti Uomo, Donna, Bambino
  • e per tutte le tipologie di prodotto:
    • Abbigliamento (casual, sportivo, formale, …)
    • Calzature
    • Biancheria intima /notte
    • Borse
    • Gioielli
    • Accessori
    • Ecc.

“The Best Collection Survey” è utilissima anche per le aziende che hanno negozi mono-brand diretti o in franchising.

Compila subito il form oppure telefonaci (+39 0742 344403) per richiedere informazioni aggiuntive o un preventivo.